Esperto Semalt: WordPress vs. Shopify - Qual è il migliore?

Molti di voi sanno che WordPress è il migliore e più famoso sistema di gestione dei contenuti che attualmente detiene quasi il 60% della quota di mercato dei mercati CMS. Non è sorprendente o scioccante che vari sviluppatori preferiscano WordPress rispetto ad altri sistemi di gestione dei contenuti. Wordpress è il programma open source basato sul Web per la creazione di siti scritto in PHP.

Michael Brown, uno dei massimi esperti di servizi digitali Semalt , fornisce qui una pratica convincente in questo senso.

Shopify vs. WordPress:

Shopify è la piattaforma ospitata, che non ci consente di ospitare i nostri siti su server nostri o di terze parti come GoDaddy ecc. In tal senso, è abbastanza diverso da quello di WordPress e dipende dal server Shopify per il nostro sito Web e non può ospitarlo localmente. Le piattaforme ospitate offrono alcuni interessanti vantaggi, tra cui backup giornalieri, conformità PCI, larghezza di banda illimitata e certificato SSL da parte dei fornitori di servizi predefiniti.

Al contrario, WordPress è autonomo. Ciò significa che puoi facilmente ospitare il tuo sito Web o blog su qualsiasi server e modificare i file PHP secondo le tue esigenze. Ma se la tua azienda inizia a ridimensionare, pagare per le larghezze di banda o avere i provider di hosting separati potrebbe non essere facile per te. È importante aggiungere alcuni plugin come WooCommerce per ottenere il meglio dai siti WordPress.

Gli elementi di contenuto di base:

In tutti i sistemi di gestione dei contenuti, ci sono alcuni elementi di base. Ma nel caso di WordPress, puoi aggiungere i tuoi tipi di post personalizzati, pagine, categorie, widget e altre cose simili.

  • WordPress Shopify
  • Raccolte di tipi di posta personalizzati sotto forma di categorie
  • Prodotti diversi
  • Pubblica più articoli
  • Pagine Pagine diverse

Estensione della funzionalità in WordPress:

Nel caso di WordPress, puoi installare facilmente plug-in, impostare widget e menu e modificare i temi per estendere le funzionalità del tuo sito web. Ad esempio, il sito di WordPress pronto per l'uso non è costituito dai componenti di e-commerce, quindi è necessario installare un plug-in WooCommerce per abilitare i post personalizzati personalizzati e le funzionalità di e-commerce.

L'App Store di Shopify:

Se sei un utente Shopify, dovrai estenderne le funzionalità utilizzando particolari app. Le app Shopify più rilevanti sono presenti nell'App Store di Shopify. Per installare un'app, vai alla sezione App del menu Shopify e fai clic sul pulsante Visita App Store di Shopify. Qui sarai in grado di selezionare le applicazioni che potresti voler installare. Una volta installato, puoi utilizzare quelle app e integrarle nel tuo sito.

Strutture tematiche di Shopify e strutture tematiche di WordPress:

In WordPress e altri sistemi di gestione dei contenuti come Drupal e Blogger, ci sono temi per genitori e figli tra cui scegliere. È importante selezionare un tema adatto per il tuo sito Web, conferendogli un aspetto bello e professionale. Al contrario, i temi in Shopify non vengono mai aggiornati automaticamente. Ma non devi preoccuparti perché puoi aggiornarli manualmente. I temi Wordpress non usano il linguaggio Liquid per la loro implementazione, ma i temi Shopify usano questo linguaggio. Il linguaggio Liquid consente agli sviluppatori di caricare dinamicamente il contenuto nello storefront. È importante che i tuoi temi contengano directory aggiuntive, indipendentemente dal fatto che tu li usi su WordPress o Shopify. I negozi Shopify accettano solo le strutture di directory per i temi mentre i siti WordPress possono funzionare anche senza di essa.

Conclusione

È sicuro dire che WordPress alimenta la maggior parte dei siti Web e dei blog su Internet e ha più funzionalità di Shopify. Tuttavia, è possibile scegliere il sistema di gestione dei contenuti in base alle proprie esigenze. Per scopi SEO e corretta ottimizzazione, WordPress è migliore di Shopify ed è più personalizzabile. Inoltre, la modifica della struttura dell'URL di base, del permalink e delle cose relative a SEO come titoli, descrizioni, lumache, tag immagine e titoli sono facili in WordPress che Shopify.